OBIETTIVORECUPERO

Il recupero è l’elemento portante della supercompensazione, sia esso immediato, a breve termine o a medio-lungo termine, ed ha la stessa importanza, se non addirittura maggiore, dello stimolo allenante.

Durante le sessioni di allenamento, a seguito di microtraumi all’interno delle cellule muscolari, vengono prodotti determinati enzimi ed ormoni che causano un’infiammazione e le cellule del sistema immunitario si attivano per un’azione di “ricostruzione”.

Questo processo di ricostruzione è chiamato anabolismo ed ha inizio subito dopo aver terminato la sessione d’allenamento attraverso la sintesi proteica che va a ricostruire il tessuto muscolare danneggiato con numerose proteine da sintetizzare.

In questa fase è importantissimo ottimizzare la fase di rigenerazione, resettare positivamente il sistema immunitario ed endocrino e ripristinare le scorte di glicogeno e delle riserve glucidiche attraverso un piano di alimentazione ed integrazione stilato sulla base di determinati fattori che riguardano la persona ed il tipo di sforzo fisico andrà a compiere.

Questi sono gli elementi fondamentali da settare e che, insieme ad una corretta idratazione, costituisco il processo di omeostasi, l’attitudine che ha il corpo di ristabilire le condizioni di equilibrio ottimali, e promuovono l’incremento della massa muscolare, l’aumento della forza e del metabilismo e la perdita di massa grassa.

Registrazione nuovo account

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password